Specialisti in appartamenti in affitto

10 consigli per risparmiare sulle bollette in estate

10 consigli per risparmiare sulle bollette in estate

luglio 7, 2015 • Consigli domestici, Preferiti

Scopri come spendere meno sulle bollette di acqua, gas elettricità durante i mesi estivi. Piccoli trucchi che ti faranno risparmiare ed adottare abitudini che rispettano la natura.

Chiudere bene le finestre durante le ore piú calde, farsi la doccia nelle ore meno afose, spegnere tutti gli apparecchi  e cucinare sfruttando il calore residuo del forno. Questi sono alcuni dei consigli utili per risparmiare sulle bollette d’estate e cercare di fare fronte al caldo torrido con un occhio al portafoglio. In queste settimane di caldo è importante tenere in conto questi facili trucchi, con un po’ di attenzione in piú risparmiare e fare del bene alla natura sarà un gioco da ragazzi.

Ecco i nostri 10 consigli per risparmiare sulla bolletta dell’ elettricità in estate:

#1 Fare la doccia nelle ore meno calde

Preferibilmente alla sera oppure alla mattina presto. In questo modo eviterai che i vapori producano ulteriore umidità e si percepisca piú calore.

#2 Accendi le luci il meno possibile

Spegnendo tutte le luci della casa, la temperatura si abbasserà ed il risparmio sulla bolletta è garantito.

#3 Lavaggi in lavatrice a 30º

Sapevi che il 90% dell’energia elettrica usata da una lavatrice serve per riscaldare l’acqua? Le temperature piú basse sono igieniche quanto quelle piú alte, quindi è inutile fare il bucato con lavaggi lunghi ed acqua calda.

#4 Chiudere le finestre nelle ore piú calde

Importante montare tende sui balconi e posizionare piante che possano assorbire l’umidità. Chiudere le finestre per evitare che entri il calore è un vecchio espediente che risulta sempre molto utile.

#5 Usare il condizionatore in modalità deumidificazione

Questa particolare funzione permette al condizionatore di lavorare meno ed ha la caratteristica di rimuovere l’umidità. Questa modalità consuma 75% in meno delle energie che normalmente consuma un condizionatore nella modalità normale. In questo modo l’aria condionata non graverà molto sulla bolletta. Date un’occhiata al nostro articolo su come dormire bene anche senza accendere il condizionatore.

10 consigli per risparmiare sulle bollette in estate

#6 Staccare tutte le spine della corrente

Fondamentale staccare tutte le spine: dei televisori, stereo, caricabatteria. Lo stand-by consuma il 5% dell’energia normalmente usata dallo stesso apparecchio. L’unica maniera per non sprecare energia è staccare la spina.

#7 Spegni i fornelli ed il forno un po’ prima

Spegnete il forno ed i fornelli circa 4 minuti prima della fine di cottura del cibo, lasciando che il calore residuo la completi.

#8 Elettrodomestici ad alta efficienza

Il risparmio sarà visibile già dalla prima bolletta: spenderai meno ridurrai l’ inquinamento ambientale.

#9 Alterna il ventilatore ed il condizionatore

L’aria condizionata, si sa, consuma molto. Alternatela con l’utilizzo del ventilatore., mantendo le finestre chiuse. Consumerete circa 15 volte meno di quello che spenderedste usando solo il condizionatore.

#10 Risparmia sulla lavatrice

È facile, basta farne un impiego più attento, magari attivarla nelle ore serali e stendere il bucato al mattino dopo.

 

Share

Tags:

Una risposta a 10 consigli per risparmiare sulle bollette in estate

  1. fausto scrive:

    è giusto ricordare questi consigli ma come si suol dire “hai scoperto l’acqua calda” o “hai sfondato una porta aperta”…

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

/html>