Specialisti in appartamenti in affitto

I comandamenti dei guru dell’ ordine

I comandamenti dei guru dell’ordine

maggio 3, 2016 • Casa, Preferiti

Una casa in ordine vi renderà liberi e felici. Queste sono le istruzioni di alcuni guru che equiparano le camere in ordine con vite ben strutturate.

Se il fai da te è il nuovo yoga, l’ordine è il nuovo porno. Milioni di persone sognano l’idea di un armadio, una stanza o una cucina dove tutto è a posto, dove non c’è più niente. La prova si trova nel successo di un nuovo tipo di guru di auto-aiuto che conduce alla felicità ed alla pace della mente attraverso le sue idee organizzative.

Non è che la vostra casa sia un riflesso della vostra anima, ma una casa ordinata rimuove gli ostacoli che ci impediscono di vedere il reale stato della vostra anima. Basta scuse. La tua casa e la tua vita iniziano ora.

I comandamenti dei guru dell’ordine

Devi solo conservare le cose che ti rendono felice

L’accumulo è uno dei vizi del capitalismo e dell’Occidente. Marie Kondo è un’esperta in organizzazione giapponese che ha creato un sistema KonMari per ordinare casa e vita. Il suo sistema sostiene necessario sbarazzarsi di tutto  ciò che non ci serve. A quanto pare l’errore principale che facciamo quando cerchiamo di mettere ordine in casa è quello di farlo lentamente. Kondo dice che il successo universale del sistema è quello di vedere risultati immediati.

Posiziona in centro i tuoi desideri

Fay Wolf invece ha un sistema per aumentare la creatività attraverso spazi vuoti. Secondo lei quando si organizza uno spazio, quello che vi piace deve essere al centro dell’attenzione.

I comandamenti dei guru dell’ordine

Prima dell’acquisto, bisogna gettare

A volte, quando vogliamo essere più organizzati, compriamo nuovi contenitori, cestini, scatole … Dicono i guru dell’ordine, come Nicole Anzia che è il più grande errore dei principianti. Prima dobbiamo donare o dare ciò di cui non abbiamo bisogno e poi pensare a cosa ci serve.

15 minuti ogni giorno

Anche se gli esperti dicono che la grande maratona organizzativa dovrebbe farsi una sola volta, ogni giorno è necessario usare 15 minuti per cinque semplici gesti: mai andare a dormire senza rivedere le cinque aree raccomandate da Laura Wittman:

- Il bancone della cucina

- Il tavolo dove mangi di solito

- La mensola in bagno

- Il pavimento della camera

- Il lavandino

I comandamenti dei guru dell’ordine

Tutto in vista

Contrariamente a ciò che di solito facciamo tutti (nascondere le prove) è meglio tenere d’occhio la maggior parte delle nostre cose. Laura Wittman, raccomanda che sia in bagno che in cucina tutto il necessario dovrebbe essere visibile sulle pareti.

Ordine spirituale

La cosa più importante per Marie Kondo è il lato terapeutico del processo. Sostiene che gli oggetti hanno un’anima e che dobbiamo dire addio a ciò che non ci serve più e coccolare ciò che rimane con voi.

Dopo questi suggerimenti avete già gli strumenti per rendere la vostra vita e la vostra casa in armonia.

 

Fonte:  revistaad

Share

Tags:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

/html>