Specialisti in appartamenti in affitto

Si può cambiare la serratura in una casa in affitto?

Si può cambiare la serratura in una casa in affitto

luglio 13, 2016 • Consigli domestici, Preferiti

Quando si comincia a vivere in una casa in affitto, è normale voler cambiare la serratura, in quanto potrebbero esserci degli sconosciuti ad avere una copia delle chiavi, come i precedenti inquilini.

Una domanda frequente tra gli inquilini è se possono o meno cambiare la serratura della loro casa in affitto. Infatti, in questi ultimi giorni, nella nostra community, c’è stato un dibattito sulla questione se fosse lecito o no il cambiamento delle serrature di una casa in affitto. Considerando ciò che dice la legge, la risposta è abbastanza chiara: si, è possibile cambiare la serratura in una casa in affitto.

Devo avvertire il proprietario?

Si può cambiare la serratura in una casa in affitto

In questo senso, se si desidera cambiare le serrature della casa, bisogna tener conto di diversi fattori:

♦ Si può effetuare il cambiamento della serratuta del proprio appartamento in affitto ma bisognerà darne comunicazione al propietario.

♦ Non è obbligatorio fornire le chiavi della nuova serratura al proprietario, in quanto lo stesso dovrà comunque avvisare l’inquilino prima di entrare in casa.

♦ Nel caso di non dare una copia delle chiavi al proprietario della casa, al termine del periodo di affitto sarà necessario reinstallare la serratura precedente.

♦ Il padrone di casa non può cambiare la serratura. Si tratta di un’azione del tutto illegale, in cui molti proprietari incorrono quando gli inquilini non riescono a pagare l’affitto.

Dovrei cambiare la serratura?

Le associazioni dei consumatori concordano sul fatto che non solo è possibile cambiare le serrature di una casa in affitto, ma si deve fare. Dal momento che ci sono molti sconosciuti che potrebbero avere una copia delle chiavi della casa, questo fatto pone un rischio che può essere evitato.

Si può cambiare la serratura in una casa in affitto

 

Si raccomanda quindi agli inquilini di cambiare serrature e chiavi quando si entra in una casa nuova.

La cosa migliore è il dialogo

È giusto voler cambiare la serratura di una casa. Ma, anche se la legislazione non ci costringe a farlo, si consiglia consultare la decisione con il proprietario. Dato che, in questo modo, è possibile trovare una soluzione in grado di soddisfare entrambe le parti. Come ad esempio l’installazione di un sistema più sicuro di quello precedente e dividere i costi.

Allo stesso modo, anche se non è obbligatorio fornire una copia delle chiavi al proprietario, in molte circostanze può essere utile che il proprietario possa accedere alla nostra casa in caso di emergenza.

Share

Tags:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

/html>