Specialisti in appartamenti in affitto

Sindrome da rientro: come combatterla in casa

Sindrome da rientro come combatterla in casa

settembre 5, 2016 • Consigli domestici, Preferiti

Sei appena tornato dalle vacanze? È difficile per te affrontare di nuovo la routine? Con dei semplici cambiamenti nella casa casa la sindrome da rientro sarà meno traumatica.

Stanno per finire le vacanze estive e inizia uno dei periodi più difficili dell’anno: post vacation blues. Un italiano su due soffre la sindrome da rientro. Il ritorno alla routine e le abitudini che cambiano causa stress e ansia.

Il ritorno al lavoro dopo le vacanze estive è un momento difficile. Poche persone riescono a fuggire dal senso di malinconia per la perdita della libertà, o di nostalgia per una vacanza che sembra sempre più lontana.

La metà di noi soffre di sindrome post-vacanze. Dato che non hai scelta e non puoi che tornare a prenderti cura della tua routine: ecco alcuni suggerimenti per superare questo momento deprimente a casa.

Camere spaziose e ordinate

Sindrome da rientro come combatterla in casa

Dopo il relax delle vacanze, torna il ritmo frenetico delle nostre giornate di lavoro. L’accumulo di oggetti può provocare un senso di disordine e di mancanza di produttività. Tuttavia, tavoli e armadi ordinati, contribuiscono a rendere più facile il rientro e  fare della nostra casa un posto confortevole.

Allo stesso modo, è meglio lasciare libere le aree in cui passiamo più tempo. La nostra mente ha bisogno di grandi spazi per riconquistare gradualmente il suo spazio dopo il rientro.

Mettere la frutta in un luogo visibile nella vostra cucina

Sindrome da rientro come combatterla in casa

Se mangiamo frutta, mettiamo a disposizione l’energia necessaria per ridurre la fatica e la depressione. Se ci si trova in un luogo visibile, avremo voglia di frutta più frequentemente. Inoltre, i colori della frutta creano una piacevole sensazione che stimola il nostro benessere.

Un po’ di esercizio ogni mattina

Sindrome da rientro come combatterla in casa

Con l’esercizio fisico, le endorfine vengono rilasciate, ed è più facile trovare il buonumore. Quindi, se facciamo un po ‘di esercizio ogni mattina, oltre ad essere in forma, sarà più facile essere felici per il resto della giornata.

Pertanto, è un buon momento per adeguare un angolo della nostra casa per poter eseguire semplici esercizi fisici.

Musica e aromi per il rientro

Sindrome da rientro come combatterla in casa

La musica ci  rilassa, le prime giornate di ritorno alla routine sono giorni di transizione, quindi, conviene essere rilassati durante il tempo che trascorriamo a casa pur di non causare un cambiamento radicale con il nostro periodo di riposo.

Allo stesso modo, gli aromi trasformano i nostri stati d’animo. Pertanto, ci influenzerà positivamente avere una pianta aromatica o un pò d’olio per ammorbidire l’impatto della fine dell’estate.

Share

Tags:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

/html>