Specialisti in appartamenti in affitto

Utilizzare meglio l’energia in casa e risparmiare

Utilizzare meglio l'energia in casa e risparmiare

maggio 12, 2016 • Preferiti, Risparmiare sulle bollette

Se volete risparmiare energia, è necessario considerare alcuni fattori che contribuiranno a contenere i costi, come l'efficienza energetica della nostra casa e dei nostri elettrodomestici.

Per risparmiare energia in casa bisogna usarla in modo più efficiente ed essere consapevoli della spesa degli elettrodomestici prima di acquistarli.

Efficienza energetica

È molto importante conoscere l’efficienza energetica della vostra casa. Nelle case meglio preparate è più facile risparmiare. Le case che sono più difficili da scaldare o illuminare hanno bisogno di una maggiore quantità di energia per ottenere lo stesso risultato.

Utilizzare meglio l'energia in casa e risparmiare

Per conoscere l’efficienza delle case dovremo guardare il loro certificato di energia se ci fosse, altrimenti bisogna realizzarne uno per capire quale potrebbe essere la spesa approssimativa della casa.

Il certificato energetico ha qualifiche tra A e G, A sarebbe la classe più efficiente e G quella meno efficiente. Questa classificazione può essere migliorata se facciamo delle riforme nella casa come cambiare le finestre o rinnovare la caldaia.

Se vivete in una casa a basso consumo energetico è possibile risparmiare più di 1.000 euro all’anno, oltre a migliorare la qualità della vita ed il comfort nelle abitazioni.

Elettrodomestici ad alta efficienza

Converrebbe scegliere gli elettrodomestici più efficienti. In tutti i negozi vedremo una etichetta su ogni apparecchio che indica l’energia e l’acqua consumata dal dispositivo, in modo da poter scegliere quello più efficiente e risparmiare energia.

L’etichetta mostra un rating da A +++ a D.

Utilizzare meglio l'energia in casa e risparmiare

Utilizzare meglio l’energia in casa e risparmiare

Anche l’illuminazione è importante per il risparmio energetico, dato che suppone circa il 25% dell’energia consumata. Le lampadine LED sono le più efficienti, sia per il loro basso consumo energetico che per la lunga durata.

Il loro consumo è inferiore all’80% rispetto alle lampadine a incandescenza. Rispetto alle 8.000 ore che durano le lampadine, i LED hanno una durata di 50000-70000 ore.

Utilizzare meglio l'energia in casa e risparmiare

Un altro aspetto positivo è che i LED non sono inquinanti quando vengono scartati.

Con questi suggerimenti, la vostra bolletta dell’energia elettrica diminuirà, e potrete risparmiare sulle vostre spese.

Fonte: fotocasa.es/blog

Share

Tags:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

/html>