Specialisti in appartamenti in affitto

Arrivano le cabine per dormire in aeroporto

Arrivano le cabine per dormire in aeroporto

gennaio 24, 2017 • Attualità, Preferiti

Le cabine possono essere noleggiate al prezzo di 9 euro l'ora, oltre al letto all'interno ci sono caricatori per i telefoni, un tablet interno e wifi.

Finalmente è possibile dormire comodamente in aeroporto. Una startup varesina ha creato delle cabine in cui riposare.

Tutti quanti abbiamo dormito qualche volta in un aeroporto, sia su una sedia scomoda, oppure direttamente sul pavimento, appoggiando la testa sulla nostra valigia. La sofferenza è finita: Zzzleepandgo ha creato delle piccole stanze, in forma di capsule, che possono essere utilizzate per riposare con il comfort e la privacy che ci meritiamo.

Sono state progettate soprattutto per le persone che devono fare lunghe soste negli aeroporti, per quelle con voli al mattino che devono passare la notte in aeroporto, o per coloro che soffrono di ritardi o cancellazioni.

Cabine di 3 mq

Le cabine sono state testate nell’aeroporto di Bergamo, dove più di 3.000 persone hanno utilizzato i loro servizi, ora sono state installate anche presso l’aeroporto di Malpensa.

Arrivano le cabine per dormire in aeroporto

Le cabine sono semplici ma funzionali, hanno 3 metri quadri e oltre al letto all’interno ci sono caricatori per i telefoni, un tablet interno e wifi.

Il sistema di prenotazione è completamente automatico e può essere eseguita nella stessa cabina, attraverso uno scanner, o precedentemente, effettuando una prenotazione on-line. Il prezzo è di 9 euro all’ora, o 34 euro per tutta la notte.

Le cabine di Malpensa, presentano come novità, la possibilità di aprire il tetto, rispetto a quelle di Orio al Serio.

Condizioni

L’idea è che gradualmente, queste cabine siano installate in altri aeroporti d’ Italia. Sul sito web di Zzzleepandgo è possibile leggere tutti i dettagli e le condizioni.

Arrivano le cabine per dormire in aeroporto

Le cabine sono concepite in modo esplicito per dormire, ed è vietato:

- l’accesso più di due persone alla volta nella stessa cabina

- proseguire la navigazione sulla rete wi-fi dopo aver effettuato il check-out

- danneggiare i vani di servizio del modulo e il rotolo di TNT

- spostare o rimuovere qualsiasi parte dell’arredo

- fumare all’interno del modulo

- consumare cibi e bevande all’interno della cabina

Spendiamo sempre più ore negli aeroporti, grazie a queste cabine sarà più facile riposare tra un volo e un altro.
Fonte: zzzleepandgo

Share

Tags:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

/html>