Specialisti in appartamenti in affitto

Come dormire freschi senza aria condizionata

Come dormire freschi senza aria condizionata

luglio 19, 2017 • Consigli domestici, Preferiti

Con questo caldo e senza l'aria condizionata, riuscire a dormire puó essere proprio difficile. Fortunatamente, ci sono dei metodi per rinfrescarti abbastanza da garantirti un buon sonno rigenerante.

Quando il calore si fa stressante ed in casa non c’è il condizionatore, bisogna essere creativi. Anche se è complicato, potere riposarsi al fresco è possibile grazie ad alcuni trucchi naturali, semplici e pratici. Prendi nota.

La doccia, tiepida

A tutti piace una bella doccia fresca prima di andare a letto, nelle notti d’estate, ma meglio evitare. Lo sbalzo termico produce una sensazione di freschezza istantanea, peró riattiva l’organismo provocando un aumento della temperatura. La cosa ideale è una doccia tiepida. Mantenere sempre i piedi freddi è un buon trucco per stare freschi, dato che il calore entra nel nostro corpo dalle estremitá.

Lavali prima di andare a letto e lasciali scoperti durante la notte.

Tree pairs of legs of the happy family in bed - father, mother and baby

Le lenzuola, di cotone

Se avete la possibilitá, preferite lenzuola di lino (anche se si stropiccia piú facilmente) o di cotone.


Il pigiama, grande

La cosa migliore sarebbe comprare un pigiama due taglie più grandi, che sia comodo e largo, di tessuto naturale. Una volta indossato il pigama, colloca dei fazzoletti inumiditi con acqua fresca nelle zone piú sensibili al calore: collo, caviglie e dietro le ginocchia. Il contatto con l’acqua fredda scatenerá uno stimolo termico, la vasocostrizione, che provoca calore nella pelle. Il calore provocherá freddo per il contrasto con la temperatura ambientale.

A letto, una borsa con ghiaccio

Riempi una borsa dell’acqua calda con ghiaccio triturato. Puoi passarla per la superficie del letto prima di dormire oppure appoggiartela addosso mentre prendi sonno.

Ventilare, con cervello

Colloca un ventilatore verso la finestra per impedire al caldo di entrare nella stanza.

Se ne possiedi un altro dirigilo verso l’interno con una borsa piena di ghiaccio per fare in modo che l’aria generata sia ancora piú fresca. Quando il ghiaccio si sará sciolto, sarai sicuramente tra le braccia di Morfeo.

Chiaramente devi ventilare la tua casa anche prima di metterti a letto, è la chiave per fare in modo che il calore non si accumuli.

Un trucco della nonna: appendi un lenzuolo bagnato fuori dalla finestra. Aiuterá ad impedire al calore di entrare in casa.

Niente di elettrico

Spegni tutte le luci e gli apparati elettrici di camera tua. Completamente tutto, non vale mettere in stand-by perché l’apparecchio continuerebbe ad emanare calore.

 

Share

Tags:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

/html>