Specialisti in appartamenti in affitto

Più case in affitto in Lombardia, Toscana e Lazio

Le 10 città toscane con più case in affitto

novembre 22, 2013 • Affitto, Proprietari

 

Lombardia, Toscana e Lazio, sono le regioni italiane con più case in affitto, considerando i dati di Mioaffitto.it.

Prima di altre regioni come l’Emilia Romagna, Veneto, Piemonte o Campania, queste tre regioni sono quelle in cui possiamo cercare un maggior numero di appartamenti in affitto.

Più case in affitto in Lombardia, Toscana e Lazio

case in affitto regioni

 

Lombardia

La Lombardia è di gran lunga la regione con più case in affitto. Milano, diventato il grande centro di lavoro ed economico del nord Italia, dispone di un gran numero di proprietà. Mentre altre città come Brescia, Bergamo e Monza sono diventati grandi centri urbani con un gran numero di proprietà. Per l’importanza dei laghi in questa regione vi sono altre città come Varese, Como, Lecco o DesenzanodelGarda, che partecipano con un numero significativo di immobili in affitto.

Lazio

Il Lazio deve questa posizione, in particolare, alla sua capitale, Roma. Anche se altri centri urbani come Latina o Viterbo hanno un significativo numero di appartamenti in affitto, la Città Eterna registra la maggior parte degli annunci della regione.

Toscana

Al contrario, in Toscana, la quantità di immobili in affitto é piú suddivisa tra le varie cittá. Firenze si conferma come la città con più annunci, ma altri centri come Pisa, Lucca e Livorno hanno anch’esse un gran numero di proprietà in affitto. Questo dimostra la grande varietà di scelta per la ricerca di appartamenti in Toscana.

Le 10 città toscane con più case in affitto

Le 10 città toscane con più case in affitto

 

Quindi sono le regioni  con maggiore importanza industriale, amministrativa o commerciale, quelle con un maggior numero di abitanti e quindi di immobili in affitto.

Se cerchi una casa in affitto in qualsiasi regione dell’Italia, o vuoi affittare la tua casa, visita mioaffitto.it

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

/html>