Specialisti in appartamenti in affitto

10 buoni consigli per ristrutturare la tua casa in sicurezza!

Casa del Monte, recentemente ristrutturata

luglio 26, 2013 • Casa

ristrutturare casaSe ti stai chiedendo da tempo come puoi ristrutturare la tua casa in modo semplice e veloce, con risparmio economico ed anche di tempo e fatica, allora affidati a questa breve guida, che saprà in solo dieci consigli davvero molto pratici, indirizzarti verso quello che devi fare, così da non cadere in errore ed avere il massimo risultato!

Quando decidi di ristrutturare la tua casa, non c’è da considerare solo il risparmio energetico, ma anche la sua evoluzione sostenibile, di modo che anche tu possa stare a pari passo con i tempi e le richieste energetiche, con le relative spese; inoltre, considera sicuramente anche la riduzione delle inefficienze di tipo strutturale ed il miglioramento eventuale dei comfort presenti nella tua casa.

Non seguire solo ed esclusivamente le mode e le tendenze del momento, ma affidati a dei consigli sinceri, per capire come e cosa puoi fare; eccoti un elenco in 10 punti da applicare alla tua casa per ristrutturarla in modo semplice ed efficiente:

  • Il vetro cellulare: se parti dalle pareti che si trovano essenzialmente sotto ai pavimenti, scopri che esse sono vere e proprie conduttrici di umidità che proviene dal sottosuolo. Una soluzione isolante in questo caso è il vetro cellulare, una materia derivata da bottiglie di vetro che sono state riciclate.
  • I pavimenti radianti: non considerare solo il piastrellista, ma anche gli installatori di pavimenti radianti che funzionano a bassa temperatura, con delle serpentine tubolari a forma concentrica, che vengono distribuite una accanto all’altra direttamente su tutta la superficie. Esse mantengono la temperatura perché trasportano acqua. Notevole sarebbe il risparmio sulla tua bolletta nel caso optassi per questo sistema.
  • Le sonde geotermiche: ecco un’alternativa utile a rifornire di calore l’acqua che viene usata per poter riscaldare la tua casa o per poter anche lavare! Le sonde geotermiche vengono installate con una perforazione nel sottosuolo e ti permettono di poter sfruttare l’elevata temperatura della terra e, così facendo, abbassano i carichi elettrici domestici.
  • Gli infissi:  con gli spifferi e, a volte per colpa della scarsa qualità dei vetri della tua casa, spesso si cade in errore. Le finestre di ultima generazione sono notevolmente migliorate e consentono l’entrata ma non l’uscita dell’aria e della luce.
  • La fibra di cellulosa per l’isolamento termico:  se le pareti sono scarsamente reattive alle temperature esterne, ti suggerisco di andare nella direzione della fibra di cellulosa.
  • Il sistema di ventilazione meccanica controllata: utile in caso di muffa e adatto per consentire una conservazione del microclima ideale.
  • Il sistema lightway: un moderno e innovativo lucernario tubolare che prende il sole dall’esterno per condurlo al centro della stanza in modo veloce.
  • Il tetto: dovresti pensare a delle coperture alternative alle tegole, magari con dei pannelli in lamiera metallica o lana di roccia che consentono un’ottima qualità del sottotetto e grande impermeabilità.
  • I sistemi fotovoltaici: sottili, efficienti e del tutto garantiti, essi migliorano in modo considerevole l’efficienza energetica della tua casa.
  • Il tuo buon senso: scegli cosa indossare in base alle stagioni senza esagerare nei consumi e cerca di preferire anche determinati cibi cucinati rispetto a quelli freschi.

2 Risposte a 10 buoni consigli per ristrutturare la tua casa in sicurezza!

  1. Adina scrive:

    Un consiglio che vorrei dare e quello di non affidare i lavori a gente che non dimostra che può fare i lavori. Io ho preso gente che diceva che sa fare i lavori , i lavori sono stati fatti male e ora devo pagare per togliere quello che hanno fatto e un altra volta per che i lavori devo finirli.. NON FIDATEVI A CHI CHIEDE MENO CREDETIMI :::SI PAGA VOLTE DI PIU

  2. sara scrive:

    Per Aldina: anch’io sono caduta in quest’errore!Ho fatto ristrutturare la casa ad una ditta che in teoria prendeva poco e lavorava bene! Si… ha preso poco,ma ha fatto un lavoro di m—a!!! Così ora devo rifare il tutto! Per fortuna mio cognato fa il muratore e stavolta prendo la sua di ditta!!!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

/html>