Specialisti in appartamenti in affitto

Reddito di cittadinanza: sarà disponibile su app e su bancomat

Reddito di cittadinanza: sarà disponibile su app e su bancomat

ottobre 3, 2018 • Attualità, Preferiti

La manovra maggiormente attesa dal governo Lega-M55, il reddito di cittadinanza potrebbe essere spesa tramite app o con il bancomat. Ecco qui tutti i dettagli.

La misura proposta e promessa dal nuovo Governo riguarderà 6 milioni e mezzo di persone che ora vivono sotto la soglia di povertà. Per finanziarlo è previsto un budget di 10mila euro

Ancora non si conoscono ancora i dettagli su chi ne potrà trarre beneficio e sui requisti per l’erogazione.

Momentaneamente l’unica certezza è che il progetto inizierá dal mese di gennaio 2019, iniziando dal primo punto: rafforzare i centri per l’impiego. Gli assegni, di 780 euro mensili, dovrebbero essere erogati a chi spettano a partire da primavera 2019.

Ecco i requisiti per potere richiedere il reddito di cittadinanza:

  • essere cittadini italiani;
  • aver compiuto almeno 18 anni;
  • essere disoccupati o percepire un reddito o pensione minimi;
  • iscriversi al centro per l’impiego;
  • svolgere progetti socialmente utili organizzati dal Comune di residenza per un massimo di 8 ore settimanali;
  • ultimo e più importante, accettare uno fra i primi tre lavori offerti dal centro per l’impiego. Dopo il rifiuto di tre offerte, infatti, i cittadini saranno esclusi dal sussidio.

Come usufruire del reddito di cittadinanza?

Maggiori dettagli riguardano, invece, il metodo di fruizione del reddito, che, a quanto pare, sarà caratterizzato da una forte componente digitale.

Il sussidio, infatti, dovrebbe essere disponibile via bancomat app telefonica e spendibile soltanto per determinate spese, come alimenti, medicinali o affitto.

Per quanto riguarda i pagamenti che necessitano di bonifico bancario, come l’affitto, si potrà utilizzare l’apposita applicazione. In questo modo sarà anche possibile controllare il modo in cui la cifra del reddito verrà utilizzata e, inoltre, garantire il pagamento dell’Iva. Ha spiegato Laura Castelli, il viceministro all’Economia.

 

Fonte: notizieora.it

Share

Tags:

7 Risposte a Reddito di cittadinanza: sarà disponibile su app e su bancomat

  1. Franco scrive:

    Spero che si possa fare.

  2. Francesca scrive:

    Complimenti al governo Lega/5 stelle che a differenza dei precedenti aiutano italiani che hanno perso il lavoro e non mantengono pseudo bisognosi per due anni a ciondolare per strada e dare fastidio

  3. Giacomo scrive:

    Tutto bello e sicuramente lodevole se è soltanto se le aspettative organizzative verranno rispettate. Ma il comparto sociale cui sarà prioritariamente indirizzato il provvedimento è in condizioni culturali e pratiche di utilizzare gli strumenti digitalizzati? Ma dove vivete? Possibile che viviate nel mondo dei sogni? Ma sapete quanta gente vi fregherà o meglio ci fregherà ? Scendete dal piedistallo dove vi siete messi!!!!!!

  4. concetta marino scrive:

    mia figlia è allergica( sensibilità multipla elettromagnetismo) M C S e inoltreha la fibbromialgia , con un bambino di sei anni ( separata) le spetta il reddito di cittadinanza? o deve fare qualche altra domanda? visto che la malattia non è riconosciuta ? .DI GIROLAMO ELENA ( figlia) anni 46 a dicembre grazie attendo risposta

  5. Giuseppe scrive:

    Io o 53 anni sono disoccupato dal dicembre 2017 o 3 figli tra cui una va all’università quanto dovrei prendere

  6. Ali Yediaylı scrive:

    Salve mi interessa questa a casa posso vedere grazie mille un saluto

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

/html>